Inizio Evento

Venerdì, 18 Agosto, 2017

Fine Evento

Domenica, 20 Agosto, 2017
Laboratorio Piazza De André - Folk Music Meeting

Riferimento Web

Da venerdì 18 a domenica 20 agosto in piazza De Andrè si terrà l'ottava edizione di “Laboratorio Piazza De Andrè” dal titolo “Folk Music Meeting” .

Programma:

VENERDI’ 18 AGOSTO sul palco in piazza De Andrè h.21

– “Capaci di ricordare: letture a 25 anni dalle stragi mafiose del 1992” a cura del presidio Dario Capolicchio di Libera

– “Ricordo di Paolo Villaggio, il giullare intellettuale” a cura di Ariodante Petacco e Alberto Tognoni

– Mauro Manicardi & gruppo danze di Zeri di Ponticello “La Giga di Zeri”
Mauro Manicardi, organetto, piva emiliana – Dario Landi, piva emiliana – Gianni Landi, chitarra, percussioni

– NANDO CITARELLA & CAFE’ LOTI
“Incontri, suoni e aromi sulle sponde del Mediterraneo”
Nando Citarella, voce, tammorre, chitarra battente, marranzano – Stefano Saletti, bouzouki, oud, chitarra, percussioni, voce – Pejman Tadajon, saz, oud, setar, ney, voce

Stand di pubblicazioni del settore e attività nella piazza

SABATO 19 AGOSTO sul palco in piazza De Andrè h.21

– “Capaci di ricordare: letture a 25 anni dalle stragi mafiose del 1992” a cura del presidio Dario Capolicchio di Libera

– Castelnuovo Ukulele Orchestra
gruppo di ragazzi all’ukulele interpreta Fabrizio de Andrè diretti da Elisabetta Di Vincenzo

– Premio speciale Piazza De Andrè a Daniela Bonanni e Gipo Anfosso per il libro “La mia prima volta con Fabrizio De Andrè, 305 storie” – Ibis edizioni

– TENORES DI BITTI
“Il canto della Sardegna”
consegna Premio Piazza De Andrè 2017 ai Tenores di Bitti
Daniele Cossellu, voce solista e mezza voce
Mario Pira, basso gutturale
Pier Luigi Giorno, controvoce gutturale
Dino Ruiu, voce solista e mezza voce

Nel pomeriggio presso la sala conferenze della biblioteca civica, limitrofa al palco in Piazza De Andrè, si terrà una conferenza/seminario su “Riflessioni sulla musica folk in Italia”, con giornalisti, studiosi, esperti del settore .

Stand di pubblicazioni del settore e attività nella piazza

DOMENICA 20 AGOSTO sul palco in piazza De Andrè h.21

– “Capaci di ricordare: letture a 25 anni dalle stragi mafiose del 1992” a cura del presidio Dario Capolicchio di Libera

– Livio Bernardini & Egildo Simeone
“Canti del popolo e dei migranti”
Livio Bernardini, fisarmonica e voce – Egildo Simeone, flauti, chitarra, percussioni e voce

– UNAVANTALUNA
Compagnia di musica siciliana
Pietro Cernuto, zampogna a paro, friscaletto, voce, tamburello
Francesco Salvadore, voce, tamburello
Carmelo Cacciola, lauto cretese, voce
Luca Centamore, chitarra

Stand di pubblicazioni del settore e attività nella piazza

Saluti e chiusura lavori delle tre giornate

ore 21 in Piazza De Andrè a Sarzana – ingresso libero
Il Premio è un’opera del maestro scultore  Giampiero Paita
Produzione, organizzazione ed informazioni: ARCI-UISP La Spezia-Valdimagra
Direzione artistica: Alessio Ambrosi, Ass. Cult. Armadillo Club, Sarzana
con il contributo e patrocinio del Comune di Sarzana